Capacità  dei cavi ottici - Cavi di dorsale link a lunga distanza ed anello urbano di Cassino

I cavi ottici da posare in opera hanno tutti la capacità minima di 72 fibre nei tratti di backbone , mentre nei rilegamenti la capacità minima è di 48 fibre.

Allestimento dei POP e dei MiniPOP
I locali POP primari e/o secondari sono stati allestiti con quanto necessario ad una corretta installazione dei cavi e degli apparati, in particolare sono stati equipaggiati con passerelle metalliche per la posa dei cavi, con canaline in PVC e tubi corrugati per la protezione degli stessi, con armadi rack 19” per la posa dei cassetti ottici di terminazione, dei gruppi di continuità  e degli apparati di rete.

Gruppo di continuità (UPS)
Il gruppo di continuità è del tipo on line a doppia conversione e come tale è caratterizzato da tempo di intervento assolutamente nullo, continuità totale di protezione, forma d'onda identica sia in funzionamento a rete che a batteria, soppressione di qualunque problema di alimentazione sia in termini di ampiezza che di frequenza della forma d'onda.

In entrambe le tipologie di sedi sono previsti gruppi di continuità  elettrica dimensionati per sostenere il carico degli apparati attivi per un tempo maggiore di 60 minuti.

 
> Il progetto UNICASNET
> Cablaggio delle rete
> Elenco dei tratti di dorsale
> Connettività: caratteristiche,     prestazioni, servizi offerti dalla rete
Copyright UNICASNET - unicasnet@unicas.it | info: 0776.2993131
Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale
Viale dell'Università - Rettorato - (Campus Universitario) Loc. Folcara - 03043 CASSINO (FR)